Rugbymercato: altro arrivo a Mogliano, stavolta è Riccardo Pavan

Non passa giorno senza che il club biancoblu non aggiunga qualche elemento alla sua rosa: annunciato l’ingagio dal Viadana di Riccardo Pavan. Il comunicato:

Mogliano Rugby è felice di poter ufficializzare l’acquisizione del trequarti Riccardo Pavan. Si tratta di un altro giocatore di qualità che la Società ha fortemente voluto in biancoblu. L’utility back arriva a Mogliano dopo aver militato con Parma, Rugby Roma, Rovigo, Aironi (come permit player) e Rugby Viadana. E’ cresciuto nel vivaio della Benetton Treviso e nel suo Palmares vanta la conquista di due Coppe Italia (con Parma), una Supercoppa d’Italia (sempre con Parma) e un Trofeo Eccellenza (con Viadana). “Quando Mogliano si è interessata a me”, ci dice al termine dell’allenamento, “sono stato molto contento. Dopo l’esperienza di Viadana, una squadra come Mogliano è stata una grande opportunità. Oltre che per l’exploit degli ultimi anni, che gli hanno consentito di vincere addirittura lo scudetto, e per il gioco espresso in campo, mi piace l’ambiente e la passione che ho sempre ritrovato in questo Club fin da quando, con le giovanili della Benetton Treviso, ci scontravamo in vere battaglie e su questo terreno era sempre difficile venire a vincere. Inoltre, dopo tanti anni giocati giocati lontano dal trevigiano, sentivo la necessità di avvicinarmi a casa per tutta una serie di motivi personali, per cui non ho avuto molti dubbi sulla decisione da prendere. L’impatto con il nuovo gruppo è stato molto positivo, devo solo riprendere confidenza con gli allenamenti e ritrovare il ritmo giusto. Al momento sto facendo un po’ di fatica ma solo perchè nel finale dello scorso Campionato mi sono purtroppo dovuto fermare per alcuni problemi fisici, ora risolti.”

RUOLO: Utility back

NAZIONALITA’: Italiana

ALTEZZA: 187 cm

PESO: 94 kg

DATA DI NASCITA: 13/10/1986

LUOGO DI NASCITA: Conegliano (TV)

Ufficio Stampa Mogliano Rugby

L’articolo Rugbymercato: altro arrivo a Mogliano, stavolta è Riccardo Pavan sembra essere il primo su On Rugby.