Rugby Terni: per il minirugby rossoverde due vittorie al “Coraggi” e tanto divertimento

Una bellissima giornata quella di domenica scorsa per i minirugbysti umbri, trascorsa all’insegna dei migliori valori del rugby in memoria del presidente del Foligno Luigi Coraggi che ne è stato uno dei primi porta-bandiera nella nostra regione. Il trofeo di Foligno, per quel che riguarda il minirugby ternano, ha confermato la continua crescita dall’Under 14 all’Under 8.

In particolare il gruppo degli under10, e quello degli Under 12 si sono aggiudicati i trofei di categoria.

Nell’Under10 sono stati disputati tre incontri, con Terni impegnata a giocare con Gubbio-Castello, Foligno e Sparvieri-Istrici: sempre vincenti i draghetti che hanno subito solo una meta. Partita sopra le righe per Tommaso Senise che segna 10 mete, Gabriele Contaldi guerriero silenzioso, Giulio Coppo Massini che ieri ha montato una versione extra-durata delle batterie, Tommaso Spera che ha ritrovato il libretto delle istruzioni del proprio corpo, Francesco Di Leonardo che ha brevettato un nuovo placcaggio all’altezza delle caviglie, Blerard Mema che dimostra sempre che il rugby non è solo una questione di fisico, Alessandro Castellani che dietro il suo volto angelico nasconde audacia e spirito di sacrificio, Michele Cipolla diventato simbolo delle nuove campagne del “riciclo”, Flavio Martinelli ed il suo motivatore personale, Flavio Passero c, Samuele Cittadini.

Grande prestazione al Trofeo Coraggi, dunque anche per l’Under 12 in gran forma, che non ha lasciato spazi alle altre squadre e ha vinto il torneo con cinque vittorie su cinque partite. “La soddisfazione dei ragazzi – ha detto l’allenatrice Marta Corazzi – è veramente grande ed è un piccolo riconoscimento per quello che stanno facendo (alcuni di loro sono anni che giocano insieme) allenandosi costantemente, crescendo e aiutandosi l’un con l’altro”.

Gli Under 12 scesi in campo sono: Muti Tommaso, Menicocci Francesco, Pascolini Mattia, Nicoletti Lucrezia, Mattei Samuele, Santilli Riccardo, Santegidi Gustavo, Santegidi Nelson, Nannini Andrea, Proietti Lorenzo, Coppo Massini Andrea, Colasanti Nicoló, Scarafone Alessandro, Pannuzzi Filippo, Zuccari Filippo, Perrotta Luca, Alessandrini Lorenzo, Perni Nicolas, Bucci Lorenzo. Allenatrice: Marta Corazzi. Aiuto allentore: Francesca Agabiti. Accompagnatore: Anna Calevi.

Giornata di piccoli ma grandi Trofei quella del Torneo svoltosi a Foligno per anche la Under 8. La presenza dei piccoli inizia ad essere davvero significativa. Sono stati accolti in un luogo che ha permesso loro un grande divertimento e un buon adattamento. Tutti sono stati coinvolti nel gioco e protagonisti della scena. Le pozzanghere sono state prese all’assalto dopo l’acquazzone del giorno precedente, e quindi il tutto ha fatto si che le piccole “Salamandre” si siano confrontate con il loro divertimento più bello: il Rugby nel fango. Neofiti sia in campo che fuori con una neo Team Manager Alessandra Morolli che ha sostituito la ormai consolidata Simona Foschi.

Allenatore: Sara Pescetelli.

Salamandre in campo: Edoardo Ricci, Cesare Baccarelli, Rares Ionut, Barjac, Filippo Ciotti, Tommaso Di Gregorio, Luca Maria Luciani, Riccardo Matini, Tommaso Matini, Carlo Nicoletti, Giacomo Rengo.