Rugby Mantova vs Bassa Bresciana 57-5

Il Rugby Mantova vince con il punteggio di 57-5. La squadra avversaria ha saputo comunque mantenere il gioco. Il primo tempo si conclude con il vantaggio del Rugby Mantova di 26-5, nel secondo tempo la squadra di casa conferma la sua superiorità. L’allenatore Ghelfi si dice soddisfatto della partita: “Il rischio di confusione c’è stato, ma i nuovi esperimenti tattici sono serviti a mantenere l’ordine del gioco” e del nuovo arrivo dall’under 18, Guatelli: “Questo conferma un buon tasso di crescita e il lancio di giovani”. Per la squadra di casa buona prestazione di Celin, che ha giocato due stagioni in Nuova Zelanda, nella nuova posizione di centro.

Continua Ghelfi: “Giorgio Laurenti oggi sarebbe fiero e orgoglioso dei ragazzi”.

Rugby Mantova: 15 Flisi, 14 Cenzato, 13 Celin, 12 De Bari, 11 Sereni, 10 Cerati, 9 Casali, 8 Allegretti, 7 Lorenzi, 6 Galetti, 5 Rabon, 4 Nicoletti, 3 Ferrara, 2 Mazzola, 1 Malavasi F.

A disposizione: 16 Braglia, 17 Zanetti, 18 Guatelli, 19 Ferri, 20 Barden, 21 Malavasi, 22 Giluiani.

Bassa Bresciana: 15 Silini, 14 Garattini, 13 Mazzi, 12 Inverardi, 11 Ferri, 10 Polin, 9 Carlotti, 8 Abrami, 7 Amighetti, 6 Rumi, 5 Palazzi, 4 Barone, 3 Leone, 2 Ferrari, 1 Pancera.

A disposizione: 16 Corbellini, 17 Romani, 18 Gonzini

Marcatori: 5 1t m Cenzato tr Cerati, 9 1t m Lorenzi tr Cerati, 11 1t m Garattini, 25 1t m Cenzato, 41 1t m Galetti tr Cerati, 9 2t De Bari tr Cerati, 12 2t m Lorenzi, 30 2t m Guatelli tr Cerati, 35 2t m Barden tr Cerati, 42 2t m Cerati.

Note: 25 2t giallo Ferrara

Si è giocata a Pavia la penultima tappa della Coppa Italia di Rugby femminile. Biancorosse impegnate con le padrone di casa, Cus Milano e Monza.

Esordio contro il Pavia, che si dimostra squadra più solida del previsto, concede poco al Mantova e in attacco mantiene un buon possesso. Si va al riposo sul punteggio di due mete pari, poi nel secondo tempo le virgiliane sistemano le cose vincendo l’incontro per 6 mete a 2

Secondo impegno con il Cus Milano, dove il Mantova mette in mostra un gioco piacevole e veloce, chiudendo la partita con 4 mete nei primi 4 minuti di gioco e dimostra la qualità del potenziale offensivo. Il match finisce con la seconda vittoria di giornata per 10 mete a 2

Ultima sfida con il Monza per decidere il vincitore della tappa. Mantova subito in vantaggio con la meta di Ceccardi, pareggiata però poco dopo dalle brianzole. Nuovo vantaggio mantovano ancora con capitan Ceccardi, ma il Monza pareggia di nuovo e il primo tempo si chiude in parità. La partita è molto equilibrata, ma il Monza si dimostra nuovamente squadra cinica, segnando la meta del vantaggio in apertura di ripresa con un’azione fortuita ma ben sfruttata. Le giovani mantovane non ci stanno e per tutto il secondo tempo confinano il Monza sulla propria linea di meta. La troppa foga e alcune ingenuità impediscono alle virgiliane di segnare la meta del pareggio, chiudendo la tappa al secondo posto

Evoldi: “Oggi il rammarico è molto, perchè la prestazione delle mie atlete è stata molto buona, sia come squadra che a livello individuale. A parte il primo tempo della gara d’esordio col Pavia, dove le ragazze avevano ancora testa e gambe nello spogliatoio, la squadra si è mossa bene, ottima l’efficacia sul punto d’incontro e in attacco è stata buona l’attitudine sull’1 vs 1. Peccato per la partita col Monza, avremmo meritato sicuramente di più dal punto di vista del risultato. Stiamo recuperando alcune infortunate e la rosa è quasi al completo, guardiamo con fiducia alla prossima tappa e alle finali del 25 maggio”

Impegnate anche le Under 16 di coach Storchio, che come di consueto si sono confrontate con Cus Milano, Monza e Lumezzane. Il copione si ripete, con le sconfitte contro le milanesi e la vittoria con le bresciane. Al di là del risultato, sono evidenti i progressi dal punto di vista del gioco, il sostegno inizia ad essere efficace e le giocatrici iniziano ad avere la giusta attitudine. Continuano ad arrivare nuove ragazze ed il gruppo si allarga, consentendo di alzare il livello di gioco.

Rugby Mantova Femminile: Bergnucchini, Boutere, Caleffi, Ceccardi, Guariglia, Maestrini, Merlo, Morra, Parma, Rizzardelli, Sodano

All. Evoldi

Rugby Mantova Femminile Under 16: Boutere, Calciolari, Floriani, Lorenzi, Lucifora, Pinotti, Pippa

All. Storchio

L’articolo Rugby Mantova vs Bassa Bresciana 57-5 sembra essere il primo su On Rugby.