Rugby Mantova: Irene Bergnucchini convocata in serie A

IMG_20140906_195508

Domenica 30 novembre 2014 sarà una data da ricordare per la palla ovale rosa (e non solo) mantovana. Alla Ghirada di Treviso ottiene il suo primo cap in Serie A la mantovana Irene Bergnucchini. Grazie al tutoraggio svolto dal Rugby Colorno, infatti, da questa stagione tutte le giocatrici virgiliane possono confrontarsi con il massimo campionato italiano e contemporaneamente continuare l’avventura in Coppa Italia con la maglia biancorossa. La Bergnucchini segue le orme di Silvia Verini, anch’essa giocatrice mantovana già alla terza stagione tra le file delle parmensi.

Evoldi, DS del Mantova: “La convocazione di Irene è motivo di grande orgoglio sia per la nostra Società che per lo staff e la squadra nella quale la ragazza è cresciuta. Il nostro Club ha come obiettivo quello di fornire ai nostri tesserati, maschi o femmine che siano, i mezzi e le opportunità per confrontarsi con il livello rugbistico più alto possibile, in quest’ottica va il nostro ringraziamento al Colorno per la disponibilità dimostrata nel accogliere le nostre ragazze, permettendo loro di fare esperienza che poi riportano qui a Mantova durante gli allenamenti e le partite. Nella prossima stagione tenteremo il salto al Rugby a 15 e con questa prospettiva assume ancora più importanza questo avvenimento, che tutti speriamo possa diventare una piacevole consuetudine. Credo sia doveroso spendere una parola per Irene, che è cresciuta nel nostro settore giovanile e sta dedicando anima e corpo a questo sport. Si allena almeno 5 volte a settimana tra campo e palestra, è la prima ad arrivare e l’ultima a lasciare gli allenamenti e nel tempo libero è sempre a disposizione per aiutare il nostro Club quando necessario, dimostrando attaccamento e senso di appartenenza non comuni. Non posso che augurarmi che possa essere un esempio seguito da sempre più sue compagne, perchè ci ha dimostrato che con il lavoro e la costanza ogni traguardo può essere raggiunto”