Rugby Gubbio: tutto pronto per la sfida contro il Cus Siena

+k3o0AurB+D4=--rugby_gubbio

La prima formazione rossoblu, guidata dall’esperienza e dall’impegno di Federico Angeloni e Mirco Pauselli, affronterà la prima formazione del Cus Siena. Tutti gli atleti si stanno avvicinando al grande match di domenica con impegno e la grinta di sempre, con sacrificio e la voglia, tanta!, di riuscire nell’intento. L’obiettivo è chiaro, un sogno nel cassetto da tempo: disputare un ottimo match per conquistare la posizione in serie B. Al termine dell’ottima stagione di campionato di serie C girone Umbria-Marche che ha visto gli atleti eugubini impegnati in 16 partite di alto livello da cui sono usciti imbattuti, ora inizia la semifinale di andata dei playoff nazionali valevoli per l’accesso alla serie B. Domenica si terrà il primo match con la formazione toscana, in casa. Un grande impegno per la compagine rugbistica locale, che si sta impegnando con costanza per mantenere alto il livello delle prestazioni in campo ed il livello di concentrazione mentale e resistenza fisica. Un traguardo incredibile – quello della serie B – sarebbe per l’associazione sportiva eugubina, il coronamento di un percorso intrapreso ormai da anni che sta portando la realtà del rugby a Gubbio sempre più in alto ed a ricevere sempre più consensi e presenze. È la prima volta che il Rugby Gubbio 1984, in questi 30anni di attività, partecipa agli spareggi di semifinale per una categoria così importante, frutto di un lavoro e un progetto avviato da tempo, che ha visto anche come step fondamentale l’arrivo a Gubbio di Joe McDonnell, ex All Blacks e blasonato animatore della ovale mondiale, fino ad arrivare all’impegno di oggi di tutti gli uomini in campo guidati sapientemente, con tenacia e vigore dal duo Angeloni – Pauselli. Appuntamento quindi domenica, dalle 15,30, presso l’impianto sportivo del Coppiolo di Gubbio per il match dei playoff che vedrà confrontarsi le prime formazioni del Rugby Gubbio 1984 e del Cus Siena.