Rugby Colorno: Fondazione Cariparma e la famiglia di Sebastian per i “Bufali Rossi”, un nobile progetto targato Sostegno Ovale

unnamed

La Fondazione Cariparma e la famiglia di Sebastian Vitaloni, tragicamente scomparso lo scorso maggio, hanno erogato due importanti contributi a sostegno dell’Associazione Sostegno Ovale, impegnata nel progetto Bufali Rossi.
Sostegno Ovale è un’associazione Onlus, legata al Rugby Colorno, nata nel 2013. Si pone l’obiettivo di diffondere i sani valori del rugby ponendoli come modello di condivisione per la società civile attraverso iniziative formative e solidali. Tra i progetti più importanti spicca la squadra dei Bufali Rossi, un XV davvero speciale, che conta tra le proprie fila ragazzi tra i 18 e i 30 anni con problematiche di natura psicologica. Sono giovani che nel corso della loro crescita hanno subito un break-down psicologico o psichiatrico e che necessitano di essere reinseriti nel contesto sociale tradizionale. La palla ovale, oltre che strumento per il risveglio muscolare e motorio, diviene mezzo di socializzazione e comunicazione, sinonimo di spirito di gruppo e amicizia.
Sebastian Vitaloni, “Felix” per gli amici, se n’è andato a soli 28 anni. Ha giocato nel Lunigiana Rugby, nel Rugby Garfagnana e nel Rugby Spezia. Avrebbe dovuto iniziare la sua avventura nel Rugby Colorno. La sorella Arianna spiega il motivo che ha portato alla scelta di donare un contributo all’associazione parmense: “Quando mio fratello venne a Colorno per i primissimi allenamenti, la nostra famiglia conobbe Sostegno Ovale. Al momento della sua scomparsa volevamo fare qualcosa d’importante che unisse il mondo del rugby alla solidarietà. Questa associazione rispecchia in pieno i nostri intenti”.
Maria Teresa Gaggiotti, presidente di Sostegno Ovale, esprime il proprio gradimento per l’attenzione ricevuta: “Un grazie speciale ai famigliari di “Felix”; il nome del ragazzo sarà impresso sulla maglia ufficiale dei Bufali Rossi. Siamo inoltre felici del fatto che una realtà importante come la Fondazione Cariparma abbia accolto con generosità la nostra richiesta di contributo. L’obiettivo di formare una squadra che utilizza il rugby come strumento di riabilitazione per giovani che hanno avuto momenti difficili nella loro crescita sta andando a buon fine.”.
Rugby Colorno e Lunigiana Rugby Asd si sono incontrati nel pomeriggio di ieri anche per istituire un torneo dedicato agli under 18 che si terrà il 13 o il 14 settembre a Groppoli di Mulazzo (MS). L’evento sarà intitolato a Sebastian Vitaloni e nel corso delle premiazioni verrà consegnato il premio speciale “Solidarietà”, intitolato alla memoria del colornese Filippo Cantoni. Il torneo sarà l’occasione per vedere sul campo i Bufali Rossi. Si sta lavorando per poter creare un momento di incontro con una formazione di Prato che segue gli stessi intenti dei Bufali.