Rugby Città di Frascati Ssd: rientrano le dimissioni dei tecnici e intanto la serie B vola

Il “caso” è chiuso. E’ durata pochi giorni la querelle interna al Rugby Città di Frascati: dopo le dimissioni di massa dei tecnici della squadra giallorossa, venerdì c’è stato l’incontro chiarificatore coi vertici societari (e col presidente Antonio Colleluori) e poi lo stesso club frascatano ha diffuso questa nota sul sito ufficiale, firmata dal suo massimo dirigente. “Con la presente comunico di aver accettato il ritiro delle dimissioni dello staff allenatori e del Direttore Tecnico ricevuto in data odierna, nonché le dimissioni del Direttore Generale rilasciate in data 26 Febbraio 2014. Il nuovo organigramma prevede che sia affidata a Villalon Aleandro la Direzione Sportiva e al Consigliere Cori Carlitto Alessandro la delega ai rapporti con la Direzione Sportiva e Tecnica per l’attuazione di quanto convenuto per la conclusione della stagione in corso e la pianificazione della prossima. Ringrazio vivamente il Direttore Generale Dott. Pierluigi Gentile, per la collaborazione prestata in questi mesi ed in particolare per il prezioso contributo ricevuto nel fornire al sottoscritto e al Cda con lealtà ed onestà quegli elementi indispensabili all’apprendimento dei meccanismi sottesi ai processi che governano il mondo del Rugby. Ringrazio tutti quei componenti del Movimento, genitori e non che hanno voluto dare un proprio contributo positivo questa vicenda che ci auguriamo costituisca un passaggio di crescita per la costruzione di un grande Club. Un ringraziamento particolare ai ns Old e al responsabile del ns settore femminile Alessandro Molinari per le belle parole di sostegno ed i preziosi consigli ricevuti che certificano il valore dell’esperienza e della saggezza di chi spesso, anche se apparentemente nell’ombra, continua a lavorare alacremente per qualcosa in cui crede veramente. Auguro a tutti un Buon lavoro ed un Buon Rugby. Arrivederci in campo