Rugby Città di Frascati Ssd, la serie B pensa al Lumezzane

benedetti_nuova

Il count-down è iniziato. Domenica prossima alle ore 14,30 allo “Stadio del rugby” di Cocciano la serie B del Rugby Città di Frascati gioca la gara d’andata dei play off promozione contro il fortissimo Lumezzane. “In questi giorni abbiamo ricaricato bene le batterie – assicura capitan Patrizio Palozzi – dopo le fatiche di un duro campionato e siamo convinti di aver studiato la squadra lombarda con attenzione. Sappiamo che di fronte ci troveremo una squadra fortissima che ha dominato il suo girone e che è composta per la maggior parte da giocatori semi-professionisti. Noi, però, abbiamo tanto entusiasmo e vogliamo cercare di metterli in difficoltà». Il Lumezzane, probabilmente, verrà ai Castelli Romani per cercare di chiudere il conto o prendere comunque un vantaggio rassicurante in vista del match di ritorno della settimana successiva. L’obiettivo del Frascati, secondo capitan Palozzi, dev’essere chiaro. “Vogliamo tenere aperta la qualificazione per cercare di togliere delle sicurezze al Lumezzane. Il secondo posto è stato un grande risultato, per molti inaspettato all’inizio della stagione quando si parlava di obiettivo salvezza. Nel nostro organico ci sono tanti ragazzi che non hanno mai giocato gare di questa importanza: ma certamente non siamo appagati e lo dimostreremo mettendo in campo tutto quello che abbiamo». Il Frascati, inoltre, potrà contare sul vantaggio del fattore campo. “Mi auguro che allo stadio ci sia una bella atmosfera come quella che si è respirata in occasione dell’ultimo match di campionato contro la Primavera – spiega il 32enne atleta giallorosso -. Noi non abbiamo mai perso in casa in questa stagione e sarebbe bellissimo chiudere l’annata difendendo questo bel primato». E lasciando aperto il pronostico (e la porta dei sogni) in vista della sfida di ritorno.