Rugby Championship: nell’ultima Australia torna Will Genia

Sono 28 i giocatori aggregati alla nazionale australiana che tra qualche giorno prendeà un volo per il Sudafrica, penultima tappa prima dell’Argentina di questo Rugby Championship 2015. La novità più importante è il ritorno di Will Genia dopo un infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dai campi. C’è anche Adam Ashley-Cooper che ha saltato la partita con i Pumas di una settimana fa, si rivedono infine Benn Robinson e Saia Fainga’a.
Tantissimi comunque ancora gli indisponibili per vari acciachi: Stephen Moore, Tatafu Polota-Nau, Nathan Charles, Tolu Latu, Heath Tessman, Scott Sio, Wycliff Palu, David Pocock, Dave Dennis, Quade Cooper, Henry Speight, Peter Betham e Chris Feauai-Sautia.

Australia: Israel Folau, Adam Ashley-Cooper, Rob Horne, Joe Tomane, Tevita Kuridrani, Christian Leali’ifano, Matt Toomua, Kurtley Beale, Bernard Foley, Nick Phipps, Nic White, Will Genia. Ben McCalman, Scott Higginbotham, Michael Hooper (captain), Matt Hodgson, Scott Fardy, Rob Simmons, Sam Carter, James Horwill, Sekope Kepu, Ben Alexander, James Slipper, Pek Cowan, Benn Robinson, James Hanson, Saia Fainga’a, Josh Mann-Rae.

L’articolo Rugby Championship: nell’ultima Australia torna Will Genia sembra essere il primo su On Rugby.