Rugby Championship: All Blacks all’attacco dei Pumas con Beauden Barrett

ph. Anthony Phelps/Action Images

Come avevamo raccontato qualche ora fa Aaron Cruden non ce la farà sabato ad essere in campo per il terzo turno di Rugby Championship, quando a Napier gli All Blacks ospiteranno l’Argentina che ha messo davvero tanta paura al Sudafrica non più tardi di un paio di settimane fa. Mediano d’apertura titolare, per la prima volta, sarà Beauden Barrett.
Il ct Steve Hansen ha deciso altre due novità rispetto al XV che a Auckland ha travolto l’Australia: Ma’a Nonu torna tra i centri e Israel Dagg avrà la maglia numero 15, con Ben Smith che si sposta all’ala. In panchina Colin Slade con Joe Moodye jeremy Trush che sostituiscono tra le riserve Charlie Faumuina e Steven Luatua.

All Blacks: 15 Israel Dagg, 14 Ben Smith, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (capitano), 6 Liam Messam, 5 Sam Whitelock 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Dane Coles, 1 Wyatt Crockett.
Riserve: 16 Keven Mealamu, 17 Ben Franks, 18 Joe Moody, 19 Jeremy Trush, 20 Sam Cane, 21 TJ Perenara, 22 Colin Slade, 23 Malakai Fekitoa.

L’articolo Rugby Championship: All Blacks all’attacco dei Pumas con Beauden Barrett sembra essere il primo su On Rugby.