Rugby Audax Clan: il 17 luglio la Presentazione Ufficiale della prossima stagione

AUDAX-CLAN

Con la definizione delle deleghe in seno alla società, decise nel consiglio direttivo di giorno 1 luglio, di fatti riparte ufficialmente la nuova stagione sportiva del Rugby Audax Clan.

Anche se ad onor del vero l’attività non si è mai fermata in quanto i tecnici ed educatori della società iblea sono impegnati in importanti progetti finalizzati alla propaganda del rugby a livello delle categorie propaganda ,aventi anche carattere sociale.

In questo contesto vanno inquadrati il progetto che il Rugby Audax Clan in collaborazione con la cooperativa Girotondo sta sviluppando dal mese di Giugno e che vedono la partecipazione di oltre 200 bambini e dei tecnici del RAC.

Definito anche lo staff tecnico delle varie categorie che verrà ufficializzato nella conferenza stampa in programma giorno 17 luglio alle ore 11:30 , presso la Scuola Regionale dello Sport.

Anche se la società non ha voluto ancora ufficializzare i nomi dell’intero staff tecnico , appare chiaro che sarà composto interamente da tecnici iblei , con tante riconferme e qualche gradita novità.

“Il RAC vuole fare della ragusanità un proprio marchio, legandosi in modo sempre più stretto al territorio, siamo dell’idea che a Ragusa ci sono ottimi tecnici e vogliamo dare loro la possibilità di mettersi in evidenza , ecco perché abbiamo investito tanto anche sulla loro formazione – afferma il presidente Paolo Sartorio – ed i risultati ci stanno dando ragione”

In effetti già due tecnici del RAC, Adriano Aprile ed Emanuele Minardi, collaborano in qualità di tecnici federali selezionatori con la struttura tecnica federale FIR.

Inoltre Erman Dinatale ha conseguito a Parma il patentino di preparatore fisico atletico e sarà impegnato anche nelle selezioni federali.

Il Rugby Audax Clan traccia le proprie linee guide, esiste un un progetto ben avviato e sicuramente ambizioso, che mette al centro di tutto il settore giovanile ma che non nasconde l’obiettivo e di affrontare un campionato di serie C ad alti livelli.