Rovigo vuol trattenere gli stranieri. E Roan che fa?

SetWidth200-01ReggioENgawinimetadecisiva

Con il mercato estivo che verrà inevitabilmente condizionato dai movimenti delle due celtiche, a Rovigo stanno già pensando a come trattenere i pezzi pregiati in vista della prossima stagione. In particolare, da via Alfieri filtra la voce che i giocatori stranieri attualmente in rosa continueranno a vestire la maglia rossoblu anche in nella prossima stagione. Come anticipato da rugbymercato, praticamente certa la permanenza di Luke Mahoney per un altro anno, così come quella di Stefan Basson, diventato una vera bandiera per la società rodigina. Da valutare le posizioni di Steven Bortolussi e Billy Ngawini che, a parole, nell’ambiente rodigino si punterà a riconfermare. Il jolly neozelandese sembrava intenzionato a concludere quest’anno la sua esperienza italiana (era stato ingaggiato dal Prato nell’estate 2010), anche se molto dipenderà dall’esito del torneo rossoblu. Oltre a loro, verrà valutata anche la posizione del pilone argentino Guillermo Roan, che nelle ultime settimane pare essere entrato in ottica Benetton Treviso. A questo si deve aggiungere che nei primi mesi della stagione era spuntato anche il nome di Dylan Taikato Simpson, utility back australiano in forza al Wets Arbour, già monitorato in passato dallo staff tecnico e possibile primo colpo del mercato estivo. In ogni caso, in vista del prossimo torneo, le voci attorno al club parlano della volontà di rivedere alcuni accordi dal punto di vista economico. Anche se, l’eventuale vittoria del tricolore, potrebbe cambiare radicalmente le carte in tavola.

Category: Argentina, Benetton Treviso, Eccellenza, Italia, Nuova Zelanda, RaboDirect PRO12