Ronan O’Gara e quella liaision di un anno fa con Aix-en-Provence

ph. Paul Harding/Action Images

Era ancora un giocatore del Munster e della nazionale irlandese, non aveva ancora deciso cosa fare del suo futuro ma qualcuno in Francia si era messo in testa di chiamare Ronan O’Gara per farlo diventare head coach. La squadra era l’Aix-en-Provence, allora in Pro D2, e a rivelarlo è lo stesso O’Gara a La Provence: “Tramite un comune amico irlandese il presidente mi fece avere quell’offerta ma prima di diventare capo allenatore dovevo fare esperienza. Per il futuro può essere, anche ad Aix-en-Provence, tutte le porte sono aperte”.
Oggi O’Gara è allenatore per il gioco al piede del Racing Metro: “Sto benissimo qui, e voglio restarci a lungo: due anni, cinque… mai dire mai”.

L’articolo Ronan O’Gara e quella liaision di un anno fa con Aix-en-Provence sembra essere il primo su On Rugby.