Robuschi torna ad Udine

Riccardo Robuschi con i colori dello Svicat

Definiti i quadri tecnici, il Rugby Udine è ora al lavoro per la costruzione della squadra. Squadra che dopo aver perso il numero 10 Riccardo Della Rossa, dovrà rinunciare anche alla presenza di Luca Bombonati, prossimo al trasferimento in un altro club per ragioni di studio.

Per la maglia n.10 Udine avrebbe così “trattato” con Dion Taumata, ma l’australiano del San Donà – tuttora in cerca di squadra – avrebbe richieste troppo alte per la media dei club della Serie A. Verrà invece molto probabilmente dalla isole Fiji lo straniero, stando a quanto rivelato dal club.

Per due ex azzurrini che vanno, nel frattempo, si registra il più che probabile ritorno di Riccardo Robuschi, estremo italo-sudafricano che lascia lo Svicat Rugby e il Salento per seguire coach Giacomo Fedrigo. Per il 29enne estremo italo-sudafricano si tratta di un ritorno, dopo che con la maglia dell’Udine ha vissuto una delle sue migliori stagioni in Serie A.