Referenze false, Boland sospende l’allenatore

Abe Davids

I Boland Cavaliers hanno sospeso l’allenatore Abe Davids dopo aver scoperto che questi aveva mentito in fase di selezione, non aveva infatti i titoli per poter allenare la provincia. Fratello del presidente della Union Francois Davids, Abe Davids era stato nominato head coach dei Cavaliers nel settembre dell’anno scorso.

In quell’occasione Davids, si è poi scoperto, non aveva però presentato documentazione che attestasse il suo possesso del Livello 3 IRB, titolo necessario per allenare come professionista a livello provinciale. Davids ha avuto la possibilità di produrre tale documentazione in questi mesi, ma un’indagine interna alla Union avrebbe avuto conferma da SARU e IRB che il tecnico non ha mai ottenuto il livello.

Coach Abe Davids per il momento non potrà dunque allenare la Provincia, in quanto oggetto di un’indagine disciplinare da parte della Federazione di Boland. Una decisione che potrebbe avere ritorsioni anche a livello politico, questo mentre i Boland Cavaliers stanno disputando la Currie Cup, per di più con risultati non certo entusiasmanti: sono infatti penultimi in First Division con solo due vittorie in otto partite giocate.

Curioso come la nomina di Davids, scelto in una rosa dì 17 candidati da una commissione presieduta da Dawie Theron (coach del Sud Africa U20), fosse stata motivata, tra le altre cose, anche dal fatto che fosse l’unico allenatore disponibile nella Provincia in possesso di un Livello 3 IRB, unitamente ai 37 anni di esperienza ad alto livello.