Ranking IRB: la Francia scavalca Galles e Irlanda, Italia sempre 14a

NZL

La larga vittoria irlandese sull’Italia non può nulla contro la striminzita affermazione della Francia in Scozia. I paradossi del ranking dell’IRB, dei parametri che lo governano e delle relative funzioni matematiche.
Ad ogni modo succede che ora la Francia è quinta, con Irlanda e galles che scivolano rispettivamente in sesta e settima posizione. Italia sempre quattordicesima, un centesimo alle spalle del Giappone.

1(1) NEW ZEALAND 93.81
2(2) RSASOUTH AFRICA 89.34
3(3) AUSAUSTRALIA 86.88
4(4) ENGENGLAND 85.68
5(7) FRAFRANCE 81.44
6(5) IREIRELAND 80.76
7(6) WALWALES 80.38
8(8) SAMSAMOA 77.34
9(9) ARGARGENTINA 76.44
10(10) SCOSCOTLAND 75.47
11(11) FJIFIJI 74.21
12(12) TGATONGA 73.21
13(13) JPNJAPAN 72.06
14(14) ITAITALY 72.05
15(15) CANCANADA 70.75
16(16) GEOGEORGIA 69.88
17(17) ROMROMANIA 68.66
18(18) USAUSA 67.41
19(19) RUSRUSSIA 62.04
20(20) URUURUGUAY 60.77

L’articolo Ranking IRB: la Francia scavalca Galles e Irlanda, Italia sempre 14a sembra essere il primo su On Rugby.