Ragusa in campo contro Viterbo

Da adesso non si può più sbagliare. Con cinque gare ancora da giocare, di cui tre in casa, il Padua Rugby Ragusa si trova nella situazione in cui ogni ulteriore passo falso potrebbe significare l’addio alla serie B.

Per questo, già da domenica, i ragusani sono chiamati alla vittoria per riprendersi quel terzultimo postoche, se mantenuto fino alla fine, vorrebbe dire salvezza.

Non ci sono alternative per Massimiliano Vinti, il coach dei biancazzurri: “Dobbiamo fare punti con tutte le squadre che incontreremo da qui alla fine del campionato. Non importa chi avremo di fronte. Domenica, e non voglio certo mancare di rispetto agli amici laziali, bisognerà tirar fuori gli attributi e battere il Viterbo. Io ci credo e devono crederci anche i ragazzi