Pur giocando una discreta partita il Padua non riesce a battere l’Amatori Messina

“Quanti avevano la certezza del biscotto, a una combine tra Amatori Messina e Padua Rugby Ragusa, sono stati serviti”. Sono queste le uniche parole pronunciate dal coach biancazzurro, Massimiliano Vinti, al termine dell’incontro che si è giocato oggi allo Sperone di Messina.

Amatori-Padua, infatti, è stata partita vera, combattuta fino all’ultimo e vinta dalla squadra che oggettivamente era più forte. I ragusani hanno sì disputato un discreto incontro, portando in campo tutta la forza e l’energia avevano in corpo, ma se di fronte ti trovi una squadra che in classifica ha 36 punti in più di te e se poi non riesci ad approfittare del vantaggio di giocare quasi un tempo con l’uomo in più, vincere allora diventa un miraggio.

Eppure la partita sembrava stesse prendendo la giusta piega per la squadra di Vinti, visto che al 4