Pro12: Zebre-Edimburgo, una vigilia di Pasqua ovale in quel di Parma

ph. Luca Sighinolfi

L’Edimburgo è la “prima tra le ultime” nella classifica del Pro12. Gli scozzesi guidano il drappello di squadre che occupano la seconda metà dell’elenco del torneo celtico e oggi sono a +14 sui bianconeri ma va detto che probabilmente il gap numerico è più ampio di quanto effettivamente visto in campo quest’anno. Una partita che è alla portata della squadra di Cavinato che però non dovrà concedersi quei cali di concentrazione che nel corso della stagione hanno fatto perdere parecchi punti.
Calcio d’inizio alle 15 e 30, diretta tv su Italia2.

Zebre: 15 David Odiete, 14 Leonardo Sarto, 13 Tommaso Iannone, 12 Gonzalo Garcia, 11 Giovanbattista Venditti, 10 Luciano Orquera, 9 Brendon Leonard, 8 Samuela Vunisa, 7 Andries van Schalkwyk, 6 Filippo Cristiano, 5 George Biagi, 4 Quintin Geldenhuys (c), 3 Dario Chistolini, 2 Davide Giazzoni, 1 Matias Aguero
Riserve: 16 Tommaso D’Apice, 17 Andrea De Marchi, 18 Dave Ryan, 19 Michael van Vuren, 20 Filippo Ferrarini, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Kameli Ratuvou, 23 Dion Berryman.

Edimburgo: 15 Jack Cuthbert, 14 Tom Brown, 13 Matt Scott, 12 Andries Strauss, 11 Tim Visser, 10 Carl Bezuidenhout, 9 Sean Kennedy, 8 Dave Denton, 7 Roddy Grant, 6 Mike Coman (c), 5 Ollie Atkins, 4 Ben Toolis, 3 WP Nel, 2 Ross Ford, 1 Wicus Blaauw
Riserve: 16 James Hilterbrand, 17 Alasdair Dickinson, 18 Simon Berghan, 19 Alex Toolis, 20 Cornell Du Preez, 21 Grayson Hart, 22 Harry Leonard, 23 Sam Beard.

L’articolo Pro12: Zebre-Edimburgo, una vigilia di Pasqua ovale in quel di Parma sembra essere il primo su On Rugby.