Pro12: Benetton Treviso a Glasgow per recuperare e confermare

ph. Alfio Guarise

La pioggia l’aveva fermata poco prima di Natale, stasera verrà recuperata: allo Scotstoun alle 20 e 35 italiane scendono in campo Glasgow Warriors e Benetton Treviso, gara inizialmente programmata alla 10a giornata del campionato celtico. Partita difficile ma importante per i veneti che devono confermare l’inversione di rotta segnata dalla vittoria dello scorso fine settimana su Edimburgo dopo alcuni mesi parecchio complicati, Warriors che invece necessitano di un’affermazione per scavalcare gli Ospreys e lanciarsi alla conquista dei play-off.

Glasgow Warriors: 15 Peter Murchie, 14 Sean Maitland, 13 Mark Bennett, 12 Finn Russell, 11 Niko Matawalu, 10 Ruaridh Jackson, 9 Henry Pyrgos, 8 Ryan Wilson. 7 Tyrone Holmes, 6 Rob Harley, 5 Al Kellock (c), 4 Tim Swinson, 3 Geoff Cross, 2 Pat MacArthur, 1 Gordon Reid.
Riserve:
16 Kevin Bryce, 17 Jerry Yanuyanutawa, 18 Moray Low, 19 Leone Nakarawa, 20 James Eddie, 21 Peter Horne, 22 Richie Vernon, 23 Lee Jones.

Benetton Treviso: 15 Luke McLean, 14 Andrea Pratichetti, 13 Christian Loamanu, 12 Alberto Sgarbi, 11 Angelo Esposito, 10 James Ambrosini, 9 Tobias Botes, 8 Robert Barbieri, 7 Paul Derbyshire, 6 Marco Fuser, 5 Valerio Bernabò, 4 Antonio Pavanello (c), 3 Ignacio Fernandez-Rouyet, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Matteo Muccignat.
Riserve: 16 Giovanni Maistri, 17 Alberto De Marchi, 18 Lorenzo Cittadini, 19 Corniel Van Zyl, 20 Marco Filippucci, 21 Fabio Semenzato, 22 Alberto Di Bernardo, 23 Brendan Williams.

L’articolo Pro12: Benetton Treviso a Glasgow per recuperare e confermare sembra essere il primo su On Rugby.