Pro 12: Benetton, il XV per fermare i Warriors

pro 12 2014 benetton xv warriors

Marius Goosen ha annunciato l’ultima formazione che scenderà in campo a Monigo questa stagione.

Ultima sfida casalinga stagionale per i Leoni del Benetton Treviso che, domani sera con calcio d’inizio alle ore 20, affrontano i Glasgow Warriors secondi in classifica e ormai pressochè certi di un posto tra le prime quattro. Arbitrerà l’incontro l’irlandese George Clancy, in una partita ricca di emozioni, anche per il saluto ai biancoverdi da parte del pubblico di Monigo.

Entreranno in solitaria Tobias Botes, giunto alle 100 presenze nell’ultima sfida a Dublino contro Leinster, e soprattutto Brendan Williams che taglierà il traguardo delle 250 presenze con la maglia del Benetton Treviso. Rispetto all’ultima partita, Marius Goosen deve rinunciare a Christian Loamanu, colpito duro contro Leinster in un incidente che aveva inizialmente fatto temere conseguenze più gravi, e schiera al suo posto Luke McLean, dirottando ad estremo proprio il Dingo australiano. Davanti, altri forfait quelli di Corniel Van Zyl e Robert Barbieri che saranno così sostituiti da Marco Fuser e Manoa Vosawai.

Indisponibili per l’incontro: Francesco Minto, Simone Favaro, Luca Morisi, Alessandro Zanni, Franco Sbaraglini, Edoardo Gori, Michele Rizzo, Corniel Van Zyl, Christian Loamanu e Robert Barbieri.

BENETTON TREVISO
15 Brendan Williams, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Michele Campagnaro, 12 Luke McLean, 11 Angelo Esposito, 10 Mat Berquist, 9 Tobias Botes, 8 Marco Filippucci, 7 Paul Derbyshire, 6 Manoa Vosawai, 5 Marco Fuser, 4 Antonio Pavanello, 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Alberto De Marchi
In panchina: 16 Giovanni Maistri, 17 Matteo Muccignat, 18 Ignacio Fernandez-Rouyet, 19 Valerio Bernabò, 20 Dean Budd, 21 Alberto Sgarbi, 22 Fabio Semenzato, 23 James Ambrosini

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest