Presentazione del 23° Torneo “Luciano Denti”

Domenica 6 aprile si gioca la ventitreesima edizione del Torneo “Luciano Denti”.

Sui campi della cittadella sportiva di Iolo, casa abituale dei Cavalieri, entra in scena il top del minirugby toscano e nazionale con 64 squadre a sfidarsi in rappresentanza di 16 Società provenienti da tutta Italia.

La competizione, diventata ormai un classico del calendario rugbistico nazionale, assume maggiore rilevanza perché coincide con i festeggiamenti per il trentesimo anniversario di attività sportiva del Gispi Rugby Prato.

Alla conferenza stampa di presentazione tenutasi questa mattina inVaj erano presenti Matteo Grazzini, Assessore allo Sport del Comune di Prato, Antonio Napolitano Assessore allo Sport e Turismo della Provincia di Prato oltre a Massimo Taiti, presidente provinciale CONI, Marco Bertocchi in rappresentanza del CRT, Federico Oggioni – Cavalieri e Maurizio Nardi, Presidente di LILT Prato.

Il Torneo “Luciano Denti”, come ha illustrato Fabrizio Tempesti Amministratore di Diagnosys, ha quindi in programma altri due eventi collaterali che condurranno gli appassionati a vivere un fine settimana di rugby.

Si parte venerdì 4 aprile con il Convegno “Trent’anni di sport, Trent’anni di rugby – Traumatologia e percorsi riabilitativi nel rugby” promosso da Gispi e centro medico Diagnosys,. Interverrà Vincenzo Ieracitano, medico ufficiale della nazionale italiana rugby, oltre a specialisti del settore medico sportivo che parleranno di tutti gli argomenti connessi alla prevenzione di infortuni e riabilitazione.

Sabato 5 aprile, grazie alla collaborazione con la Provincia di Prato e al cartellone di eventi 0574 TempPO di Sport, saranno messe a disposizione guide turistiche qualificate per scoprire il centro storico di Prato attraverso una visita guidata (ore 17.30) che toccherà i luoghi di maggior interesse e terminerà con la visita al Museo del Tessuto – mostra “La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferrè”.

Alle ore 20.00 cena di benvenuto presso i locali della Parocchia di Sant’Agostino.

Domenica 6 aprile, Stadio “Chersoni” via Didaco Bessi-Iolo, il Torneo:

Ore 9.30 inizio gare di qualificazione

Ore 13.00 pranzo

Ore 14.30 inizio Finali

Ore 16.30 Premiazioni

Si ringrazia il Comune di Prato – Assessorato allo Sport per il patrocinio dell’Evento

Insieme alla consueta attività sportiva, parteciperanno al torneo i partner del Gispi con scopi divulgativi e promozionali.

Estra, LILT Prato, Asm, Sterrenlab.

Dichiarazioni:

Grazzini “Inutile ricordare l’importanza dell’evento, che ogni anno conferma sempre più qualità e organizzazione. Fondamentale è il contributo che Gispi da alla crescita dello sport pratese, grazie anche alla sinergia sempre più solida con i Cavalieri e le realtà rubgbistiche del territorio.”

Napolitano “E’ molto importante che il Torneo Denti si ponga come momento di promozione e valorizzazione del territorio. Ben vengano quindi gli eventi collaterali che, insieme alle attività sportive, fanno conoscere le eccellenze della nostra Provincia.”

Taiti “Il Coni provinciale è molto vicino al Gispi. Dalla collaborazione fra le due realtà è nato un progetto, formalizzato proprio oggi, che porterà il minirugby ai giardini della passarella, luogo vittima del degrado che sarà riqualificato attraverso lezioni aperte di rugby educativo.”

Società partecipanti:

Gispi, Cavalieri Asd, Flaminia, U.R.Capitolina, Petrarca Padova, Livorno, Firenze 1931, Sesto rugby, ASR Milano, Alpago, Florentia, Vasari Arezzo, Perugia, Casale, Modena, Paese