Premiership: Wasps e Sharks, azzurri sfortunati all’esordio

luk mclean

Si è disputato ieri sera l’anticipo della prima giornata del campionato inglese, qui tutti gli aggiornamenti dei risultati e classifica.

Un ko che rischia di pesare sull’intera stagione quello subito dal Gloucester a Northampton. I Saints marcano 8 mete (tre del solo George North) contro i due soli calci degli ospiti per un 53-6 finale che non lascia spazio all’immaginazione. La Premiership inglese, dunque, inizia con un match a senso unico, mentre tutte le altre squadre scenderanno in campo oggi.

Inizia con il piede sbagliato l’avventura inglese di molti azzurri. Come per Lorenzo Cittadini, titolare con Carlo Festuccia nei Wasps che spaventano i Saracens (entra in campo anche Andrea Masi), ma che una meta di Hamilton a tempo quasi scaduto condanna alla sconfitta. Sconfitta anche per Luke McLean (titolare 80′) e Alberto De Marchi (entrato a inizio ripresa), dove è una meta di Rokoduguni negli ultimi 10 minuti a lanciare Bath a espugnare il campo degli Sale Sharks.

Sono in vantaggio 12-3 all’intervallo, invece, Leonardo Ghiraldini (titolare) e Robert Barbieri (per ora in panchina) nella sfida tra i Leicester Tigers e Newcastle, con Josh Furno titolare nei Falcons.

PREMIERSHIP RUGBY – PRIMA GIORNATA

Northampton Saints vs Gloucester 53-6
Saracens vs Wasps 34-28
Sale Sharks vs Bath 20-29
Leicester Tigers vs Newcastle Falcons
London Irish vs Harlequins
London Welsh vs Exeter Chiefs

PREMIERSHIP RUGBY – CLASSIFICA

Northampton, Saracens 5; Bath 4; Wasps 1; Leicester, Newcastle, Irish, Harlequins, Welsh, Chiefs, Sale, Gloucester 0

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Premiership: Wasps e Sharks, azzurri sfortunati all’esordio é stato pubblicato su rugby1823.it alle 16:55 di sabato 06 settembre 2014.