Premiership: Saints in paradiso dopo 100 minuti!

premiership 2014 finale saracens saints risultato

Si è appena conclusa a Twickenham la finalissima del massimo campionato inglese di rugby tra i Saracens e i Northampton Saints.

Servono 12 minuti ai Saracens per sbloccare il punteggio a Twickenham, dopo un avvio di match equilibrato tra i finalisti della Heineken Cup e i Northampton Saints. Insistono i Saracens e cinque minuti dopo conquistano un’altra punizione e ancora una volta Owen Farrell non tradisce. E’ sempre il piede dell’apertura dell’Inghilterra protagonista nel primo tempo della finale di Twickenham, quando al 23′ va sulla piazzola, ma questa volta manda a lato l’ovale. E’ un monologo rossonero quello che si vede in campo, con i Saints che difendono come possono e sfruttano la fretta dei Saracens a cercare la meta per salvarsi. Alla mezz’ora la prima fiammata offensiva di Northampton, che trova un ottimo buco e conquista un fallo in attacco. Niente piazzola, ma touche sui 5 metri dalla linea di meta, da cui – al secondo tentativo – scaturisce la meta di Ben Foden che porta i Saints in vantaggio. Prova a reagire la squadra di Chris Ashton, ma spreca di nuovo una buona occasione a un passo dalla meta e, così, il primo tempo si chiude con i Saints avanti di un punto.

LEGGI TUTTO

Premiership: Saints in paradiso dopo 100 minuti! é stato pubblicato su rugby1823.it alle 18:30 di sabato 31 maggio 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.