Premiership: Masi e Wasps fermano i Saints, Furno non basta ai Falcons

ph. Craig Brough/Action Images

Due partite hanno chiuso questo pomeriggio la seconda giornata del campionato inglese. I primi a scendere in campo sono stati gli Wasps contro i campioni in carica di Northampton. Partita davvero equilibrata e contratta, tanto che il primo tempo si chiude sul 3 a 3. Nella seconda frazione i Saints sembrano prendere il largo con due punizioni di Myler, ma tra il 59′ e il 61′ i padroni di casa marcano due mete con Johnson e Varndell che concretizzano un gap che nemmeno la segnatura di Foden al 78′ rende colmabile. Finisce 20 a 16 per le Vespe (tre italiani erano titolari nella squadra giallonera: Masi ha giocato 80 minuti, Festuccia solo il primo tempo e Cittadini è uscito dopo 50 minuti circa).
In campo anche Newcastle Falcons e London Irish: il nostro Furno (giocherà 57 minuti) va in meta dopo soli 9 minuti per i Falcons poi gli Exiles prendono il largo a inizio ripresa. Le marcature di Wilson e l’ex zebra Sinoti Sinoti (non convertite, al pari di quella di Furno) fissano il risultato sul 18-20 per i londinesi.

L’articolo Premiership: Masi e Wasps fermano i Saints, Furno non basta ai Falcons sembra essere il primo su On Rugby.