Premiership, il momento di una donna head coach è molto vicino

Una donna head coach di un club di Premiership? Arriverà presto, ormai è solo una questione di tempo. A dirlo in una intervista a Rugby People è Giselle Mather, responsabile dell’Academy dei London Irish, unica donna ad avere una qualifica di quarto livello tra i coach di tutta la RFU.
“Quello che serve – dice al settimanale inglese – è trovare dei dirigenti con le spalle abbastanza larghe da sopportare tutti i commenti. Io sono stata fortunata nel trovarlo in Toby Booth (che ha lasciato i London Irish nel 2012 per andare a Bath, ndr). Lui mi ha giudicata per quello che sono, per il mio lavoro. Un head coach donna in premiership? Succederà, si pensava che non avremmo mai visto una donna diventare Primo Ministro”.

L’articolo Premiership, il momento di una donna head coach è molto vicino sembra essere il primo su On Rugby.