Premiership: Bath, una vittoria nella rissa

premiership 2014 19 sabato

Si è disputata ieri la diciannovesima giornata del massimo campionato inglese di rugby.

Volano Leicester e Bath e mettono un bel timbro sul pass per i playoff. Nei match di ieri della Premiership inglese, infatti, le due formazioni si impongono e tengono a distanza gli Harlequins nella corsa alle semifinali.

Ma se per i Tigers la sfida contro i London Wasps è relativamente comoda, anche se serve una meta nel finale per garantirsi vittoria e bonus, soffre tantissimo Bath in una battaglia dura, anzi durissima. La vittoria è arrivata all’ultimo minuto, con la meta tecnica trasformata in extremis dopo una bagarre in campo. E con Gloucester che ha chiuso la partita in 11 contro 15! Nel primo tempo sono Carl Fearns e Matt Garvey a lasciare Bath in inferiorità per due volte, al 52′ arriva il rosso per Sila Puafisi (placcaggio al collo), al 66′ pareggia l’inferiorità il giallo a Dave Attwood, mentre nel finale perde la testa Gloucester. Al 74′ giallo a Mike Tindall, un minuto dopo tocca a Huia Edmonds e al 78′ proprio in occasione della meta decisiva, secondo rosso, questa volta a Tavis Knoyle (due pugni a gioco fermo).

AVIVA PREMIERSHIP – DICIANNOVESIMA GIORNATA
Sale Sharks vs Harlequins 12-27
Leicester Tigers vs London Wasps 27-15
Worcester Warriors vs Exeter Chiefs 33-38
Gloucester vs Bath 17-18
Saracens vs Northampton Saints
London Irish vs Newcastle Falcons

AVIVA PREMIERSHIP – CLASSIFICA
Saracens 72; Northampon 65; Leicester 63; Bath 59; Harlequins 54; Sale 51; Exeter 40; London Wasps 39; Gloucester 37; London Irish 26; Newcastle 19; Worcester 12

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter e @Google+

Premiership: Bath, una vittoria nella rissa é stato pubblicato su rugby1823.it alle 08:00 di domenica 13 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.