Pharmanutra vince e vola al secondo posto in classifica

Il forte vento di questa Domenica ha gonfiato le vele del Pharmanutra Cus Pisa Rugby. La compagine gialloblu è riuscita a piegare le ambizioni dell’ex capolista Lions Salviano conquistando una vittoria tanto voluta quanto inequivocabile sul campo di via Chiarugi.

LA GARA – Moroni e compagni sono apparsi molto determinati, lucidi e propositivi nel gioco; per contro, i livornesi hanno commesso troppi falli a testimonianza di un eccessivo nervosismo tra le file degli ospiti. Le mete pisane sono state realizzate dall’ala Di Scala (2), dalla terza linea Hidalgo, dalla seconda linea Iacopo Torre e dal tallonatore Moroni, mentre l’estremo Ostuni ha arrotondato lo score con una trasformazione. I Lions hanno realizzato un calcio piazzato ed una meta nel secondo tempo. Al termine della gara i giocatori cussini hanno rivolto un sincero applauso al pubblico che li ha sostenuti ed incoraggiati dal primo all’ultimo minuto di gara.

SITUAZIONE – Con questo successo condito dal punto bonus offensivo la squadra del Cherubino consolida il secondo posto in classifica, mantenendo inalterato il divario di 3 punti dalla capolista Union Tirreno (vittoriosa sul campo del Garfagnana, ndr). La prossima settimana il Pharmanutra Cus Pisa Rugby renderà visita all’altra squadra livornese del campionato, gli Etruschi Senior.

CLASSIFICA – Union Tirreno 54, Pharmanutra CUS Pisa Rugby 51, Carli Salviano 49 punti, Bellaria Cappuccini 43, Rugby Etruschi Livorno 42, Massa Rugby 33, Rugby Pistoia 27, Rugby Rufus S. Vincenzo 6, Garfagnana Rugby -3, Valdinievole Rugby -6.

PHARMANUTRA CUS PISA RUGBY – LIONS SALVIANO 28-7