Pesaro batte Parma e accede ai playoff pr la serie A

Una vittoria che entra di diritto nella storia della società. La Guidi Impianti Pesaro vive un pomeriggio storico, avendo la meglio sull’Amatori Parma per 13-5, blindando il suo secondo posto in classifica e conquistando per la prima volta i playoff per la seria A2. Un successo che le permette di chiudere la stagione regolare nel migliore dei modi e la proietta alla seconda fase, quando si scontrerà con il Ruggers Tarvisium, prima classifica del girone veneto. Un doppio confronto andata e ritorno, dal quale uscirà la squadra promossa nella categoria superiore. Il 18 maggio al Toti Patrignani e la settimana successiva, il 25 a Treviso.

Se è vero che a Pesaro bastava un punto per qualificarsi ai playoff è altrettanto vero che Parma quel punto l’ha fatto più che sudare. Con una squadra priva di non pochi importanti elementi, chi è sceso in campo con i colori giallorossi è stato protagonista di una vera battaglia di trincea, dove le difese hanno quasi sempre avuto a meglio sugli attacchi forse poco in giornata. Il vantaggio iniziale del Pesaro è stato frutto di due calci piazzati di Mattia Martinelli. A dieci minuti dalla fine poi la meta della tranquillità di Nardini ben servito da Martinelli e solo a tempo scaduto quella parmense. Da lì in avanti solo festa grande, non prima però di aver ricordato con un ultimo saluto l’eterno capitano giallorosso Stefano Catalani.

L’articolo Pesaro batte Parma e accede ai playoff pr la serie A sembra essere il primo su On Rugby.