Pesante sconfitta del Valcarri in casa col Bergamo

VALCARRI – BERGAMO 3-66 (p.t. 3-40)

VALCARRI: Guglielmin, Massimo Pedranzini, Simonelli, Zamboni, Luca Greco, Mattia Cossi, Antonioli, Enrico Pedranzini, Cecini, Trinca Rampelin, Giordano Cossi, Zanoli, Dal Pozzo, Russo, Crapella. (A disposizione Libera, Costanzo)

Allenatore: Frank Zamboni

Marcatori: Primo tempo: 6 m. 5 tr. Bergamo, c.p. Cecini; Secondo Tempo 4 m. 3 tr. Bergamo

Note: Senza storia la gara di recupero disputata a Sondalo tra la capolista Bergamo ed il fanalino di coda Valcarri. Un impietoso 66-3 che la dice lunga sui valori visti in campo. La battuta che girava sugli spalti di Sondalo tra gli appassionati di rugby era questa: “Ieri abbiamo assistito in tv all’allenamento dell’Inghilterra e del Galles rispettivamente contro Italia e Scozia, oggi abbiamo potuto vedere dal vivo l’allenamento del Bergamo contro la Valcarri”. Il divario fisico e tecnico tra le due formazioni è risultato fin troppo evidente, con gli orobici già pronti per il salto di qualità in serie B ed i valtellinesi in completa fase di stallo. La partita è stata a senso unico con i bergamaschi che hanno dominato dall’inizio alla fine senza doversi dannare l’anima più di tanto. Altro non c’è da aggiungere.

Prossimo appuntamento: domenica 23 marzo 2014 a Sondalo h. 14.30: VALCARRI – GRANDE BRIANZA