Per il Galles presto i soldi delle coppe

Le Regioni gallesi godranno dello sblocco dei contributi per le coppe europee se Sky e British Telecom riusciranno a trovare un accordo per trasmettere il torneo la prossima stagione, secondo quanto appreso e pubblicato da BBC Wales.
Il pagamento di tali fondo era stato bloccato in seguito all’incertezza sul futuro dell’ERC, società che gestisce al momento i due tornei continentali per club: Heineken Cup ed Amlin Challenge Cup.
La Welsh Rugby Union era stata così costretta a stanziare un prestito di 660.000 sterline al fine di coprire l’ammanco nelle casse delle quattro squadre, che il 5 febbraio scorso attendevano il pagamento di 200.000 euro ciascuna, ma ora le parti sono ottimiste sulla possibilità di chiudere l’accordo per i diritti tv in tempi brevi.
Figure rappresentative all’interno della WRU e delle stesse Regions hanno infatti ammesso, interpellate dalla BBC locale, che questi soldi arriveranno presto una volta raggiunta tale intesa.
Nel frattempo resta da definire a chi sarà affidata la gestione delle Coppe Europee che dalla prossima stagione prenderanno il posto dei due tornei. Tale gestione è stata proposta al Six Nations Committee, che la sta ancora prendendo in considerazione.