Per Geldenhuys 45 giorni di stop, il Sei Nazioni è un miraggio

By Paolo

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Una speranza, piccola piccola, per l’ultima gara del torneo contro il Galles in programma a Roma il 21 marzo c’è, ma non bisogna contarci molto. Quintin Geldenhuys dovrà guardare il Sei Nazioni 2015 in televisioni perché gli esami medici hanno certificato che lo stop per il seconda linea Leggi Tutto

From:: Per Geldenhuys 45 giorni di stop, il Sei Nazioni è un miraggio