Pat McCabe shock: costretto al ritiro

Tre infortuni al collo e una carriera giunta all’epilogo a soli 26 anni. È il triste destino dell’australiano Pat McCabe, che nel recente confronto con la Nuova Zelanda ha subito un nuovo infortunio al collo ed ora sarà costretto ad appendere definitivamente le scarpe al chiodo. Contro gli All Blacks,McCabe è uscito dal campo nel secondo tempo dopo un colpo alla testa e nelle ore successive la stampa australiana ha confermato il grave problema al collo. Un problema nato nel 2012 durante i test match europei della sua Nazionale e accentuatosi contro i British & Irish Lions la scorsa stagione. Oltre al danno poi, ecco la beffa. Sempre la stampa australiana ha informato come McCabe, nel frattempo, stesse trattando con un club francese, considerato il contratto in scadenza nel 2015 con federazione australiana e Brumbies.