Partite impossibili: Castro convocato per giocare… contro gli alieni!

ph. Sebastiano Pessina

C’è Planet Rugby che ha messo nel XV ideale del mese di test-match il pilone azzurro, ma c’è qualcuno che ha fatto di più: Rugby365, sito sudafricano, ha inserito Martin Castrogiovanni nella formazione che Ovalia dovrebbe schierare se una squadra di alieni la prossima settimana sbarcasse negli Stati Uniti (come dice il sito in questione: dove potrebbero sbarcare altrimenti?).
Un bel riconoscimento per il prima linea della nazionale italiana e del Tolone: a finire nel XV ideale di Planet Rugby sono bravi tutti, ma giocare contro gli alieni…

15 Ben Smith (Nuova Zelanda)
14 Israel Folau* (Australia)
13 George North* (Galles)
12 Jamie Roberts (Galles)
11 Julian Savea (Nuova Zelanda)
10 Quade Cooper (Australia)
9 Aaron Smith (Nuova Zelanda)
8 Kieran Read (Nuova Zelanda)
7 Richie McCaw (Nuova Zelanda, captain)
6 Duane Vermeulen* (Sudafrica)
5 Paul O’Connell (Irlanda)
4 Eben Etzebeth (Sudafrica)
3 Martin Castrogiovanni (Italia)
2 Bismarck du Plessis (Sudafrica)
1 Marcos Ayerza (Argentina)

Riserve: Fourie du Preez (Sudafrica) / Willie le Roux (Sudafrica) / Adam Ashley Cooper (Australia) / Adriaan Strauss (Sudafrica) / Brodie Retallick (Nuova Zelanda) / Michael Hooper (Australia) / Cian Healy (Irlanda) / Adam Jones (Galles)
*indica giocatori schierati non nel loro ruolo abituale

L’articolo Partite impossibili: Castro convocato per giocare… contro gli alieni! sembra essere il primo su On Rugby.