Parte la nuova stagione per le squadre siciliane

11

Con la sfida CUS Catania – Fiamme Oro Junior per i barrages nazionali under 16, è ufficialmente iniziata oggi la stagione sportiva 2014/15. Mentre le formazioni seniores e juniores si preparano, in allenamento e in vari test che si stanno giocando in questi giorni, all’esordio di domenica 5, è toccato ai giovani cusini dare il via alle competizioni ufficiali. A tal proposito, il Presidente del Comitato Regionale Siciliano Fir, Orazio Arancio, ha così rivolto il proprio saluto alle formazioni dell’isola: “Auguro a tutte le società siciliane di raggiungere i propri traguardi, tanto quelli sportivi quanto quelli sociali che, in un momento di crisi economica e di valori, valgono tanto quanto i primi. In bocca al lupo e buon rugby a tutti». E ai ragazzi del Cus ed ai loro allenatori sono andate le congratulazioni del massimo dirigente regionale Fir; nell’incontro in programma oggi, l’accesso alla èlite nazionale è sfumato solo negli ultimi minuti di gioco per la under 16 del CUS Catania: il 19 a 13 finale premia i giovani capitolini e porta, quindi, i rossazzurri nel girone 3 della under 16 regionale, ai nastri di partenza il 12 ottobre al pari della under 18.