Padua Rugby Ragusa: una birra con Ciccio

ciccio-schininà

Ciccio, questa è la penultima birra e provo già un po’ di nostalgia. Tra l’altro, considerando i pochi argomenti di cui discuteremo, questa mi sembra più una birra da lattina che da spina… Che cosa mi stai facendo bere?
Tu sei pazzo! Proprio perché ci avviciniamo alla fine cerchiamo di chiudere in bellezza con un birrone di alto profilo: INDIA PALE ALE-CASCADE CHINOOK del birrificio The Kernel, londinesi doc.

Bene, iniziamo. L’Amatori Catania ha vinto a Benevento e ha già un piede in serie B, così come un piede in B ha anche la Capitolina che, ha sì vinto in casa, ma ha vinto nettamente e per il Segni domenica prossima sarà un’impresa ribaltare il risultato. Sei d’accordo con me?
La tentazione di darti torto è sempre molto forte ma stavolta non c’è nulla da ridire, Amatori e Capitolina saranno nostre compagne di viaggio la prossima stagione.

Immagino già gli scongiuri di Max Vinti, e a questo punto potremmo finire qui. Ma ho ancora mezzo bicchiere da bere, e allora ti chiedo: chi tra queste quattro preferiresti incontrare il prossimo anno? Con il Padua intendo…
Dal punto di vista esclusivamente sportivo è chiaro che Segni e Benevento sarebbero due avversari più semplici. Però sono strafelice per l’Amatori del “nostro” Max Vinti! E anche il mio tesoriere fa i salti di gioia!!!! Ahahahahhahaha!!! Provando a tornare seri, è chiaro che l’arrivo nel girone di Amatori e Capitolina alza il livello e rende la corsa alla salvezza ben più complessa. Al momento non vedo squadre particolarmente al di sotto di altre. I movimenti estivi ci daranno un’idea più chiara della situazione ma sono certo che sarà un campionato durissimo, molto più di quello dell’anno scorso.

Lasciamo il rugby giocato e passiamo a quello festaiolo. Sabato è “Party Time”, il Padua festeggia i suoi giocatori con una serata al campo di via della Costituzione durante la quale ci saranno premi per chi in stagione ha vestito la maglia biancazzurra, il concerto dell’Onorata Società e la possibilità di gustare il famoso Terzo Tempo Padua. Mi fai lo spot dell’avvenimento?
Venghino, signori venghino!!! Sarà un festone! Ci scaldiamo rivivendo con video e parole questa meravigliosa stagione, birra in mano, celebrandoci un po’ perché, diciamocelo, la nostra salvezza è stata una bella impresa! E poi vai col concertone dell’Onorata Società e col mitico Terzo Tempo Padua’s style!!! Ovviamente chi non beve birra non entra, anche se l’ingresso è gratuito per tutti. E per finire, a mezzanotte maxischermo con l’esordio dell’Italia contro l’Inghilterra ai mondiali di calcio… Insomma tanta roba, vietato assolutamente mancare!

Ciccio, allora ci vediamo per una birra “non lavorativa” sabato prossimo?
Non lavorativa per te! Io ho già tanto da lavorare: sabato ti confeziono la stagione 2014/2015…

Conoscevo il Ciccio birraiolo, mi mancava quello stacanovista. Sono proprio curioso di incontrarlo…