Padua Rugby Ragusa – Rieti è la partita che deciderà un’intera stagione

A 80 minuti dalla fine il campionato di serie B di rugby deve ancora emettere i suoi verdetti, Cus Roma a parte che già da due settimane si è assicurato un posto nei play off promozione.

A giocarsi l’altro sono rimasti Frascati e Colleferro, che domenica se la vedranno rispettivamente con Primavera, in casa, e Cus Roma, in trasferta, e con i frascatani leggermente favoriti per il fatto di giocare in casa e partire con 3 punti di vantaggio sui colleferrini.

Più complicata, invece, è la situazione in coda dove Rieti, Avezzano e Padua Rugby Ragusa cercheranno di evitare gli ultimi due posti che portano direttamente in serie C1. Anche in questo caso due sono le partite da seguire: Reggio Calabria-Avezzano e Padua-Rieti.

Tante sono le possibili combinazioni, cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Una vittoria dei reatini renderebbe ininfluente il risultato di Reggio e per loro significherebbe salvezza. Se invece a vincere fossero i ragusani, e per i biancazzurri non ci sono altri risultati utili, per il Rieti si spalancherebbero le porte della serie C, mentre il Padua, per salvarsi, dovrebbe contare anche su una sconfitta dell’Avezzano. In caso contrario, sarebbero proprio gli abruzzesi a gioire per la salvezza e in C andrebbero a braccetto siciliani e laziali.

Tutto questo se non ci fossero anche i punti di bonus ed eventuali pareggi. La situazione allora si complica e noi non ci fermiamo ad elencare tutte le varie possibilità; vi diciamo solo che nel rugby la vittoria vale 4 punti, il pareggio 2 e la sconfitta 0 ma se si segnano almeno 4 mete si ha diritto a un punto di bonus, al di là del fatto che si sia perso, pareggiato o vinto, e che un punto di bonus spetta anche alla squadra che perde con una differenza punti uguale o inferiore a 7. L’attuale classifica vede a 26 il Rieti, a 24 l’Avezzano e a 23 il Padua. A voi l’onere di comporre il rompicapo.

La vede molto più semplice Roberto Borsi, l’allenatore del Rieti: “Non credo Avezzano riuscirà a vincere a Reggio. I calabresi sono una squadra ben attrezzata e che in casa si trasformano. La salvezza sarà quindi una questione tra Rieti e Ragusa. Chi vince resta in B