Padua Ragusa in cerca di punti

Osservata l’ultima giornata di sosta (in realtà ci si fermerà ancora per Pasqua), torna domenica il campionato di serie B di rugby.

A sei giornate dal termine nulla è ancora deciso. In testa, almeno teoricamente, ci sono ben 5 squadre in lotta per i due posti che consentiranno di disputare i play off promozione, con il Cus Roma virtualmente qualificato e Frascati, Colleferro, Amatori Messina e Primavera Roma a contendersi l’ultimo posto disponibile.

In coda, invece, a cercare di evitare le ultime due posizioni che porteranno alla retrocessione in C1, sono rimasti Padua Ragusa, Rieti e Avezzano. In mezzo Svicat Lecce, Viterbo, Reggio Calabria e Partenope Napoli che ormai non hanno più nulla da chiedere a questa stagione campionato.

Non la vede così Scott Palmer, allenatore giocatore del Reggio Calabria, prossimo avversario dei biancazzurri: “È chiaro che ormai, anche in virtù del fatto che mancano poche partite alla fine, noi non possiamo più raggiungere i play off. Dunque il nostro obiettivo, da qui a maggio, sarà quello di risalire ancora un po’ in classifica. Stiamo lavorando per quello. E siccome nelle prossime giornate affronteremo qualcuna delle cosiddette grandi, cercheremo al contempo di toglierci qualche soddisfazione