Nuovo Super Rugby, l’ultimo biglietto è per Giappone o Singapore

Voci e indiscrezioni confermate: a “giocarsi” l’ultimo posto disponibile per il nuovo Super Rugby che partirà dal 2016 saranno Giappone e Singapore. L’ufficialità l’ha data il CEO della SANZAR Greg Peters sottolinenando che una decisione definitiva verrà presa tra pochi mesi, a cavallo di settembre e ottobre: “Saranno due squadre asiatiche che si giocheranno la possibilità di entrare nel nuovo Super Rugby. L’Asia è una regione su cui l’IRB ha investito molto negli ultimi anni ed è strategica. Siamo felici delle tante candidature, ma la lista si è ristretta a due proposte arrivate dal Giappone e da Singapore”.
Ricordiamo che dal 2016 alle 15 formazioni attuali si aggiungeranno una selezione argentina e i sudafricani Southern Kings, stavolta in pianta stabile.

L’articolo Nuovo Super Rugby, l’ultimo biglietto è per Giappone o Singapore sembra essere il primo su On Rugby.