Nuovo Super Rugby, Eddie Jones contro l’ipotesi Singapore

ph. Yuya Shino/Action Images

“Uno scherzo”. Così Eddie Jones, ex allenatore dei Brumbies e attuale coach della nazionale giapponese, definisce l’ipotesi di assegnare ad un team di Singapore il diciottesimo posto nel nuovo Super Rugby. Come avevamo scritto la scorsa settimana, sembrerebbe ormai una corsa a due tra Giappone e Singapore per avere l’ultimo posto a disposizione nel nuovo format del torneo. Sulla scelta di Singapore conta la Federazione sudafricana per motivi di vicinanza, in quanto il team potrebbe essere in questo caso assegnato alla conference sudafricana. “Ma se il criterio da seguire fosse quello della vicinanza, allora si potrebbe giocare pure a Dubai”, ha tuonato Eddie Jones dalle pagine del News Corp, su cui tiene una rubrica. “[…] In Giappone abbiamo più di 100.000 tesserati e 3.500 club. Il Giappone è la prima nazione asiatica mai entrata nella top ten del ranking IRB e nel 2019 ospiterà la Coppa del Mondo”.

L’articolo Nuovo Super Rugby, Eddie Jones contro l’ipotesi Singapore sembra essere il primo su On Rugby.