Nuova Zelanda: picchia giocatore, daspo di 5 anni per un tifoso

daspo rugby nuova zelanda

Il fatto è avvenuto durante un match del campionato amatoriale a Wellington.

Si disputava la sfida tra Johnsonville e Hutt Old Boys Marist. A un certo punto in campo si scatena una rissa tra i giocatori, ma dalle tribune qualcuno pensa di dover dire la sua. Un tifoso degli Hutt Old Boys Marist entra in campo e colpisce con un pugno un giocatore del Johnsonville, obbligando l’arbitro a interrompere la partita.

PROSEGUI LA LETTURA

Nuova Zelanda: picchia giocatore, daspo di 5 anni per un tifoso é stato pubblicato su rugby1823.it alle 10:00 di domenica 29 giugno 2014.