Nuova Zelanda, non cambia la policy sull’eleggibilità

By Roberto Avesani

ph. Marty Melville/Action Images

ph. Marty Melville/Action Images

Mentre sta per iniziare l’ultimo Super Rugby formato quindici squadre, dalla federazione neozelandese viene ribadito il no alla convocazione di chi non gioca in terra kiwi. A dirlo è lo stesso Steve Tew, durante la conferenza di presentazione del torneo. “Sul tavolo non c’è nulla, e personalmente Leggi Tutto

From:: Nuova Zelanda, non cambia la policy sull’eleggibilità