Nuova Zelanda indispettita per il video sulla RWC senza All Blacks

Mettiamola così: non l’hanno presa bene. D’altronde in Nuova Zelanda quando ci sono di mezzo gli All Blacks diventano parecchio suscettibili, cosa che capita spesso quando si eleva un qualcosa o un qualcuno dalle mere esistenze terrene per portarlo a un livello superiore.
Da NZRU, staff e giocatori ovviamente non è arrivata nemmeno una parola e probabilmente non si sono nemmeno “arrabbiati” per il fatto che nel trailer che lancia il cortometraggio sulla vendita dei biglietti per la RWC 2015 non c’è nemmeno un All Blacks. Inglesi, gallesi, italiani, francesi, scozzesi e sudafricani sì, ma dei campioni del mondo nemmeno l’ombra. E’ invece la stampa neozelandese che ha parlato di All Blacks “snobbati”.
Magari sarà anche così, ma non ci scommetteremmo nemmeno un euro. Il video diffuso ieri – e diventato immediatamente popolarissimo – è infatti solo un trailer, un primo assaggio di quello completo. E non ci vuole un granché per capire che Richie McCaw e compagni saranno protagonisti assoluti del filmato completo. Basta aspettare un po’.

L’articolo Nuova Zelanda indispettita per il video sulla RWC senza All Blacks sembra essere il primo su On Rugby.