Nuova Zelanda di scena negli Stati Uniti a novembre?

Secondo quanto informano i media neozelandesi, la New Zeland Rugby Union starebbe cercando di organizzare un incontro amichevole tra gli All Blacks e la Nazionale degli Stati Uniti, da giocare durante la finestra di test match novembrini. L’accordo sarebbe principalmente per ragioni economiche, così come è accaduto in occasione della visita della Nuova Zelanda in Giappone. La presenza dei campioni All Backs negli States avrebbe senza dubbio un ritorno non indifferente, sia in termini economici che di immagine.