#NprOntheRoad Sicilia: giorno 5

10519775_10204348920942156_4138755596540992421_n

Dopo l’avventura con il Padua, restiamo a Ragusa, ospiti questa volta del Rugby Audax Clan, altra società della splendida cittadina siciliana. Il lavoro inizia presto, fin dalla mattina, per partecipare alle attività con le scuole che l’Audax Clan organizza anche dopo la chiusura. Il “Clan” ibleo, infatti, svolge un incredibile lavoro con i bambini attraverso un progetto scuola costante che ha portato diversi bambini sui campi da rugby di Ragusa. Il lavoro, iniziato diversi anni fa grazie al contributo della professoressa Gianna Giummarra, ha permesso all’Audax di avere giovanili competitive, come dimostra il primo posto nel campionato siciliano dell’under 18. La figura della professoressa Giummarra è incredibile, amata da tutti i ragazzi dell’Audax, stimata dal presidente Paolo Sartorio. Un ringraziamento speciale per lei arriva anche dalla nostra redazione, per lo splendido pranzo che ci ha offerto nella sua casa, e per la disponibilità in generale. Dopo la diretta radio, cui hanno partecipato anche due ragazzi della seniores e, in particolare, Luca Tavernese, nostro contatto diretto, abbiamo lasciato il presidente Sartorio e gli altri per un paio d’ore di meritato riposo (e di splendido mare). La sera siamo stati nuovamente ospiti del presidente Sartorio e di tutto il “Clan” alla festa di fine anno della società ragusana, momento in cui abbiamo approfondito la conoscenza con alcuni dei ragazzi della prima squadra, che, nella stagione appena conclusa, ha conquistato un posto in serie C1 e che spera di ben figurare con l’innesto dei giovani in arrivo dall’under 18. Al termine della festa è il momento dei saluti. Salutiamo gli amici dell’Audax e la Sicilia, si torna a casa, dopo un’altra incredibile esperienza ovale.

Sponsored by Femines Furlanes Fuartes