Mourinho prossimo allenatore a Twickenham?

Mourinho in panchina a Twickenham a dettare ordini a Drogba, Terry e Hazard in campo. È questo lo scenario che i tifosi di calcio e rugby potrebbero vedere a stretto giro di posta. Il Chelsea infatti, in procinto di ampliare la capacità del proprio stadio, Stamford Bride (dai 41.800 attuali a 60.000) , è alla ricerca di un’alternativa da sfruttare durante i lavori nel proprio stadio. Alternativa trovata in Twickenham, tempio del rugby e soluzione ideale per la dirigenza Blues. La RFU ha confermato il contatto il club club calcistico “ma non ne abbiamo ancora parlato”, hanno fatto sapere i rappresentanti della federazione inglese. “Niente è stato firmato, anche se stiamo cercando una soluzione”, le parole dei dirigenti del Chelsea, che non si sono sbottonati sulla nuova e provvisoria casa sportiva. Che potrebbe pertanto diventare Twickenham, che con i suoi 82.000 posti garantirebbe alla società di Abramovich un teatro degno dove poter giocare in attesa di tornare a Stamford Bridge.