Montepellier, uno Springbok per Maxi Bustos

Dopo Juan Figallo, trasferitosi all’estero dopo che in Francia non aveva ottenuto la licenza per giocare, un altro pilone del Montpellier potrebbe seguire la stessa strada. Fuori dallo scorso febbraio a causa di un ernia cervicale, l’argentino Maximiliano Bustos, ex giocatore di URC, L’Aquila e dei Pampas XV, non ha infatti ottenuto il parere positivo dei medici per poter praticare rugby in Francia. Il suo destino con Montpellier parrebbe dunque segnato.

A darne l’annuncio Midi Olympique, che ha già fatto il nome anche del suo sostituto: Pat Cilliers. Il 27enne pilone destro degli Stormers, 6 caps con il Sud Africa non è stato ancora ufficializzato dal club, ma si tratta di una non notizia, in quanto il passaggio si sarebbe concretizzato ancora in maggio, con grande risalto sulla stampa internazionale e tanto di “certificazione” da parte di Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Patric_Cilliers

No related posts.