Mondiali, World Rugby mette in guardia: collaborazione in tema di concussion

By Roberto Avesani

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Niente squalifiche ma sanzioni contro le squadre che al Mondiale non tratteranno i casi di concussion con le dovute precauzione e seguendo i protocolli previsti. A dirlo è il numero uno di World Rugby Brett Gosper durante un’intervista alla Press Association Sport. “E’ improbabile che ci saranno squalifiche Leggi Tutto

From:: Mondiali, World Rugby mette in guardia: collaborazione in tema di concussion