Beffa atroce per Cory Allen, eroe di giornata con tre mete, ma il cui infortunio ai tendini del ginocchio è stato definito “importante” dallo staff gallese. Per lui Mondiali finiti, mentre Gatland rischia di ritrovare la coperta corta anche in prima linea. I piloni Samson Lee e Paul James hanno subito infortuni al polpaccio, mentre Aaron Jarvis ha problemi alle costole. E con tre piloni in forte dubbio per la sfida contro l’Inghilterra il ct neozelandese potrebbe essere obbligato a richiamare qualcuno in squadra.

Meno grave, almeno dalle prime analisi, la situazione per Liam Williams, l’estremo che sta sostituendo Leigh Halfpenny a numero 15. Il giocatore ha un problema alla coscia, ma lo staff tecnico spera di recuperarlo in tempo. Insomma, la montagna iridata del Galles si fa sempre più in salita ora che arrivano le partite che contano.