Matías Díaz: “Voglio restare agli Highlanders”

diaz

Pumita prima, Puma poi, Rugby Championship e Super Rugby con la maglia degli Highlanders. E’ un sogno continuo quello di Matías Díaz, pilone argentino alla prima esperienza nel rugby professionistico. Convocato anche da Hourcade per i test di giugno, la volontà dell’avanti albiceleste è quella di continuare a giocare anche nella franchigia neozelandese. “Vorrei rimanere negli Highlanders – ha dichiarato alla stampa sudamericana -. Il regolamento permette due soli giocatori stranieri a squadra e per il momento ci sono io e un mio compagno giapponese, anche se potrebbero diventare internazionali altri due compagni. Le società hanno chiesto alla Federazione di cambiare questa regola e ora aspettiamo la risposta. Mi piacerebbe continuare a giocare qui”.

No related posts.